La bottega del caffè

(di Carlo Goldoni)

Trama

Uno dei più grandi successi teatrali! Un favoloso gioiello! La commedia inizia al sorgere del sole di un tiepido mattino invernale in una piazza di Venezia, durante il Carnevale e finisce al tramonto del sole nella stessa piazza. Ridolfo gestore della “Bottega del Caffè”, con il suo servo Trappola, cerca di salvare dalla sicura bancarotta il giovane mercante Eugenio che sperpera regolarmente tutti i suoi averi alla casa da gioco della signora Pandolfo. Lì Eugenio ha perso tutte le notti giocando a carte con il conte Leandro, un giovane nobile torinese che vive con la ballerina Lisaura. I problemi col gioco portano Eugenio a rischiare tutto anche il rapporto con la moglie Vittoria che nonostante tutto è innamorata di lui e cerca inutilmente di far rinsavire il marito. Con la stessa incombenza è arrivata a Venezia da Torino la signora Placida, travestita da pellegrina. Anche lei è in cerca del marito Flaminio che si è però cambiato il nome spacciandosi per il Conte Leandro, il giocatore d’azzardo. La commedia si svolge tutta nella piazzetta veneziana su cui si affacciano, oltre alla bottega del caffè il negozio del barbiere e la locanda e rappresenta uno dei tanti luoghi di ritrovo di avventori abituali e di passaggio. È l’idea di un microcosmo in cui si creano le varie dinamiche tra i personaggi che contrappongono il desiderio di far del bene di Ridolfo all’amore per il pettegolezzo di  Don Marzio, un nobile napoletano, arrogante, ambiguo e pettegolo, che gode nel frapporre ostacoli al desiderio delle due mogli di ricondurre sulla retta via i propri mariti; trova anzi modo di indurli a litigare, dando vita a menzogne su chiunque gli passi accanto! Ed è proprio da questo scontro che emerge la bellezza della commedia, e protagonisti diventano gli occhiali di Don Marzio, li usa come un avvoltoio, spia, invade tutto e tutti, inventando e immaginando anche quello che non c’è! Questo capolavoro universale è caratterizzato dall’estrema concretezza con cui sono miscelate e rievocate tutte le situazioni ambientali. La trama è basata su maldicenze, manie, stravaganze, imbrogli e finzioni che appena vengono pronunciati si trasformano in tremende verità che assumono sempre maggiore consistenza ogni volta che un nuovo orecchio le ascolta e una nuova bocca le pronuncia. Goldoni nel personaggio di Don Marzio disegna il prototipo geniale di quei frequentatori di caffè che sanno di questo e di quello, che raccolgono notizie dalla voce degli altri e dai ruffiani per farsene portavoce, senza la cura di controllarle e di verificarne la fondatezza, mescolando verità e invenzione. Perché vederla oggi? Perché le storie di maldicenza, indiscrezione e meschinità ambientate da Goldoni in un caffè veneziano del suo Settecento si possono trasportare uguali ai giorni nostri! I fatti e le macchinazioni della commedia sono quelle del gossip che oggi ci domina tutti e tutto e Don Marzio è il precursore di tutti i giornalisti del pettegolezzo che oggi hanno un potere immenso con le loro “rivelazioni scottanti”.

Interpreti

    • Ridolfo, caffettiere: Andrea Carpani
    • Eugenio, mercante: Riccardo Salvatico
    • Don Marzio, gentiluomo napoletano: Alberto Decostanzi
    • Flaminio, sotto nome di conte Leandro: Matteo Rosso
    • Sig.ra Pandolfo, biscazziere: Irene Calvetti
    • Trappola, servitore di Ridolfo: Ilaria Papa
    • Placida, moglie di Leandro: Laura Sassone
    • Vittoria, moglie di Eugenio: Valentina Calice
    • Lisaura, ballerina: Leonora Arnolfo
    • Agabito, garzone del barbiere: Andrea Foglio
    • Cameriere della locanda: Eva Napolitano
    • Capitano dei birri: Lionello Nardo

Regia: Valter Scarafia

Articoli:

Targato CN

Ecco le foto:

(Fotografie realizzate dallo Studio Renato Trucco, Saluzzo)

La bottega del caffè

[img src=http://www.teatrodelmarchesato.it/wp-content/flagallery/la-bottega-del-caffe/thumbs/thumbs_rena6455.jpg]00
[img src=http://www.teatrodelmarchesato.it/wp-content/flagallery/la-bottega-del-caffe/thumbs/thumbs_rena6457.jpg]00
[img src=http://www.teatrodelmarchesato.it/wp-content/flagallery/la-bottega-del-caffe/thumbs/thumbs_rena6458.jpg]00
[img src=http://www.teatrodelmarchesato.it/wp-content/flagallery/la-bottega-del-caffe/thumbs/thumbs_rena6454.jpg]00
[img src=http://www.teatrodelmarchesato.it/wp-content/flagallery/la-bottega-del-caffe/thumbs/thumbs_rena6451.jpg]00
[img src=http://www.teatrodelmarchesato.it/wp-content/flagallery/la-bottega-del-caffe/thumbs/thumbs_rena6440.jpg]00
[img src=http://www.teatrodelmarchesato.it/wp-content/flagallery/la-bottega-del-caffe/thumbs/thumbs_rena6448.jpg]00
[img src=http://www.teatrodelmarchesato.it/wp-content/flagallery/la-bottega-del-caffe/thumbs/thumbs_rena6439.jpg]00
[img src=http://www.teatrodelmarchesato.it/wp-content/flagallery/la-bottega-del-caffe/thumbs/thumbs_rena6429.jpg]00
[img src=http://www.teatrodelmarchesato.it/wp-content/flagallery/la-bottega-del-caffe/thumbs/thumbs_rena6436.jpg]00
[img src=http://www.teatrodelmarchesato.it/wp-content/flagallery/la-bottega-del-caffe/thumbs/thumbs_rena6428.jpg]00
[img src=http://www.teatrodelmarchesato.it/wp-content/flagallery/la-bottega-del-caffe/thumbs/thumbs_rena6426.jpg]00
[img src=http://www.teatrodelmarchesato.it/wp-content/flagallery/la-bottega-del-caffe/thumbs/thumbs_rena6423.jpg]00
[img src=http://www.teatrodelmarchesato.it/wp-content/flagallery/la-bottega-del-caffe/thumbs/thumbs_rena6268.jpg]00
[img src=http://www.teatrodelmarchesato.it/wp-content/flagallery/la-bottega-del-caffe/thumbs/thumbs_rena6269.jpg]00
[img src=http://www.teatrodelmarchesato.it/wp-content/flagallery/la-bottega-del-caffe/thumbs/thumbs_rena6275.jpg]00
[img src=http://www.teatrodelmarchesato.it/wp-content/flagallery/la-bottega-del-caffe/thumbs/thumbs_rena6280.jpg]00
[img src=http://www.teatrodelmarchesato.it/wp-content/flagallery/la-bottega-del-caffe/thumbs/thumbs_rena6282.jpg]00
[img src=http://www.teatrodelmarchesato.it/wp-content/flagallery/la-bottega-del-caffe/thumbs/thumbs_rena6285.jpg]00
[img src=http://www.teatrodelmarchesato.it/wp-content/flagallery/la-bottega-del-caffe/thumbs/thumbs_rena6401.jpg]00
[img src=http://www.teatrodelmarchesato.it/wp-content/flagallery/la-bottega-del-caffe/thumbs/thumbs_bottega-37.jpg]00
[img src=http://www.teatrodelmarchesato.it/wp-content/flagallery/la-bottega-del-caffe/thumbs/thumbs_bottega-36.jpg]00
[img src=http://www.teatrodelmarchesato.it/wp-content/flagallery/la-bottega-del-caffe/thumbs/thumbs_bottega-35.jpg]00
[img src=http://www.teatrodelmarchesato.it/wp-content/flagallery/la-bottega-del-caffe/thumbs/thumbs_rena6302.jpg]00
[img src=http://www.teatrodelmarchesato.it/wp-content/flagallery/la-bottega-del-caffe/thumbs/thumbs_rena6303.jpg]00
[img src=http://www.teatrodelmarchesato.it/wp-content/flagallery/la-bottega-del-caffe/thumbs/thumbs_rena6305.jpg]00
[img src=http://www.teatrodelmarchesato.it/wp-content/flagallery/la-bottega-del-caffe/thumbs/thumbs_rena6306.jpg]00
[img src=http://www.teatrodelmarchesato.it/wp-content/flagallery/la-bottega-del-caffe/thumbs/thumbs_rena6308.jpg]00
[img src=http://www.teatrodelmarchesato.it/wp-content/flagallery/la-bottega-del-caffe/thumbs/thumbs_rena6311.jpg]00
[img src=http://www.teatrodelmarchesato.it/wp-content/flagallery/la-bottega-del-caffe/thumbs/thumbs_rena6350.jpg]00
[img src=http://www.teatrodelmarchesato.it/wp-content/flagallery/la-bottega-del-caffe/thumbs/thumbs_rena6348.jpg]00
[img src=http://www.teatrodelmarchesato.it/wp-content/flagallery/la-bottega-del-caffe/thumbs/thumbs_rena6346.jpg]00
[img src=http://www.teatrodelmarchesato.it/wp-content/flagallery/la-bottega-del-caffe/thumbs/thumbs_rena6341.jpg]00
[img src=http://www.teatrodelmarchesato.it/wp-content/flagallery/la-bottega-del-caffe/thumbs/thumbs_rena6334.jpg]00
[img src=http://www.teatrodelmarchesato.it/wp-content/flagallery/la-bottega-del-caffe/thumbs/thumbs_rena6312.jpg]00
[img src=http://www.teatrodelmarchesato.it/wp-content/flagallery/la-bottega-del-caffe/thumbs/thumbs_bottega-2.jpg]00
[img src=http://www.teatrodelmarchesato.it/wp-content/flagallery/la-bottega-del-caffe/thumbs/thumbs_rena6333.jpg]00
[img src=http://www.teatrodelmarchesato.it/wp-content/flagallery/la-bottega-del-caffe/thumbs/thumbs_rena6330.jpg]00
[img src=http://www.teatrodelmarchesato.it/wp-content/flagallery/la-bottega-del-caffe/thumbs/thumbs_rena6329.jpg]00
[img src=http://www.teatrodelmarchesato.it/wp-content/flagallery/la-bottega-del-caffe/thumbs/thumbs_rena6325.jpg]00
[img src=http://www.teatrodelmarchesato.it/wp-content/flagallery/la-bottega-del-caffe/thumbs/thumbs_rena6322.jpg]00
[img src=http://www.teatrodelmarchesato.it/wp-content/flagallery/la-bottega-del-caffe/thumbs/thumbs_rena6321.jpg]00
[img src=http://www.teatrodelmarchesato.it/wp-content/flagallery/la-bottega-del-caffe/thumbs/thumbs_rena6320.jpg]00
[img src=http://www.teatrodelmarchesato.it/wp-content/flagallery/la-bottega-del-caffe/thumbs/thumbs_rena6315.jpg]00
[img src=http://www.teatrodelmarchesato.it/wp-content/flagallery/la-bottega-del-caffe/thumbs/thumbs_rena6314.jpg]00
[img src=http://www.teatrodelmarchesato.it/wp-content/flagallery/la-bottega-del-caffe/thumbs/thumbs_rena6355.jpg]00
[img src=http://www.teatrodelmarchesato.it/wp-content/flagallery/la-bottega-del-caffe/thumbs/thumbs_bottega-27.jpg]00
[img src=http://www.teatrodelmarchesato.it/wp-content/flagallery/la-bottega-del-caffe/thumbs/thumbs_rena6347.jpg]00
[img src=http://www.teatrodelmarchesato.it/wp-content/flagallery/la-bottega-del-caffe/thumbs/thumbs_bottega-21.jpg]00
[img src=http://www.teatrodelmarchesato.it/wp-content/flagallery/la-bottega-del-caffe/thumbs/thumbs_rena6288.jpg]00
[img src=http://www.teatrodelmarchesato.it/wp-content/flagallery/la-bottega-del-caffe/thumbs/thumbs_rena6292.jpg]00
[img src=http://www.teatrodelmarchesato.it/wp-content/flagallery/la-bottega-del-caffe/thumbs/thumbs_rena6313.jpg]00
[img src=http://www.teatrodelmarchesato.it/wp-content/flagallery/la-bottega-del-caffe/thumbs/thumbs_rena6339.jpg]00
[img src=http://www.teatrodelmarchesato.it/wp-content/flagallery/la-bottega-del-caffe/thumbs/thumbs_rena6352.jpg]00
[img src=http://www.teatrodelmarchesato.it/wp-content/flagallery/la-bottega-del-caffe/thumbs/thumbs_rena6293.jpg]00
[img src=http://www.teatrodelmarchesato.it/wp-content/flagallery/la-bottega-del-caffe/thumbs/thumbs_rena6356.jpg]00
[img src=http://www.teatrodelmarchesato.it/wp-content/flagallery/la-bottega-del-caffe/thumbs/thumbs_rena6360.jpg]00
[img src=http://www.teatrodelmarchesato.it/wp-content/flagallery/la-bottega-del-caffe/thumbs/thumbs_rena6363.jpg]00
[img src=http://www.teatrodelmarchesato.it/wp-content/flagallery/la-bottega-del-caffe/thumbs/thumbs_rena6366.jpg]00
[img src=http://www.teatrodelmarchesato.it/wp-content/flagallery/la-bottega-del-caffe/thumbs/thumbs_rena6372.jpg]00
[img src=http://www.teatrodelmarchesato.it/wp-content/flagallery/la-bottega-del-caffe/thumbs/thumbs_rena6378.jpg]00
[img src=http://www.teatrodelmarchesato.it/wp-content/flagallery/la-bottega-del-caffe/thumbs/thumbs_rena6384.jpg]00
[img src=http://www.teatrodelmarchesato.it/wp-content/flagallery/la-bottega-del-caffe/thumbs/thumbs_rena6389.jpg]00
[img src=http://www.teatrodelmarchesato.it/wp-content/flagallery/la-bottega-del-caffe/thumbs/thumbs_rena6391.jpg]00
[img src=http://www.teatrodelmarchesato.it/wp-content/flagallery/la-bottega-del-caffe/thumbs/thumbs_rena6396.jpg]00
[img src=http://www.teatrodelmarchesato.it/wp-content/flagallery/la-bottega-del-caffe/thumbs/thumbs_rena6398.jpg]00
[img src=http://www.teatrodelmarchesato.it/wp-content/flagallery/la-bottega-del-caffe/thumbs/thumbs_rena6400.jpg]00
[img src=http://www.teatrodelmarchesato.it/wp-content/flagallery/la-bottega-del-caffe/thumbs/thumbs_rena6286.jpg]00

Ed infine ecco i video: