mar
03

Appuntamenti di Marzo

Author // Ale
Posted in // Uncategorized

Buongiorno amici del TdM,

un altro foglio è stato staccato dai nostri calendari e mentre Saluzzo è come da tradizione popolare, bagnata dalla pioggia di questo marzo pazzerello, il TdM si appresta ad affrontare un mese ricchissimo di appuntamenti.

Saranno tre gli spettacoli firmati dal Teatro del Marchesato che nel mese di Marzo calcheranno le scene di numerosi palcoscenici della provincia ed è anche il mese che vedrà il debutto del penultimo spettacolo della nostra stagione.

Ma andiamo con ordine!

D’oro e di Spine

Il prossimo spettacolo in scena al TdM che debutterà tra tre settimane è il dramma storico che ci propone la compagnia “La Scossa” scritto da Valerio Dell’Anna con la regia di Valter Scarafia.

  • Sabato 22 – Domenica 23 Marzo 2014
  • Venerdì 28 – Sabato 29 – Domenica 30 Marzo 2014
  • Venerdì 04 – Sabato 05 Aprile 2014

inizio spettacoli ore 21.00 (venerdì e sabato) ore 17.00 (domenica)

Trama:

“D’oro e di spine” è un libero adattamento di “Beket où l’honneur de Dieu” di Jean Anouilh, commedia vivace e brillante pur nella drammaticità dei fatti storici di sfondo. Re Enrico II Plantageneto e Thomas Becket, Arcivescovo di Canterbury, amici e compagni di bagordi in gioventù, divengono fieri avversari dopo la nomina di Becket ad Arcivescovo Primate. Attorno ai protagonisti ruota una quantità di personaggi: epici, comici, patetici, sensuali: un catalogo di ricca e varia umanità: il Papa ed il Cardinale Zambelli, astuti ed intriganti; le due Regine (madre e moglie di Enrico) vittime e tormento dell’esuberante sovrano; Gwendoline e il Piccolo Monaco pieni di sentimento e di fierezza; gli ottusi Baroni comici e brutali; il Re di Francia, fine e spregiudicato; il rancoroso Folliot; il serafico Arcivescovo di Canterbury. E poi ancora una serie di figure che è francamente riduttivo definire “minori”, visto l’impegno e l’abnegazione richiesti a pochi interpreti-trasformisti di mutare nella voce e nell’aspetto (perfino nel sesso) e tornare da dietro le quinte rapidamente in scena ad interpretare altri personaggi.

Per informazioni e prenotazioni:

368.205865 (dal martedì al venerdì dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 18)

A Teatro Funziona Sempre

Lo spettacolo scritto a quattro mani da Christian La Rosa e Nuccio Cantamutto che ha visto al suo debutto dello scorso giovedì una sala gremita e tantissimi applausi ritorna:

  • Sabato 8 Marzo Sala Polivalente “Dott.Serra”, Piasco

inizio spettacolo ore 21.00

Trama:

Ieri e oggi mescolati in un’accoppiata d’inconscio di famiglia. Un incontro, scontro tenero e divertente fra due attori, padre e figlio, senza esclusione di colpi.

Un padre e un figlio, attori di due generazioni diverse, un senior e uno junior che non si sono mai frequentati granché, mentre provano uno spettacolo e una possibile convivenza, si confrontano, si affrontano, muovendosi in un ambiente che, visto dal di fuori, può apparire infido e impervio, a volte incomprensibile ma sempre affascinante.

Dopo un iniziale, giustificato, legittimo e reciproco sospetto, sarà la forza trainante del palcoscenico ad avere la meglio, in un gioco continuo ed imprevedibile di teatro nel teatro vissuto attraverso momenti di gioco, scherzo, rabbia e trattenuta commozione, che porterà entrambi a ritrovarsi ed a riscoprirsi così diversi, ma in fondo legati dal desiderio profondo di dissolvere gli antichi rancori, i rimorsi ed i ricatti affettivi con gli applausi del pubblico.

Per informazioni:

Proloco Piasco: Tel. 0175 79.338 – 349 61.86.810 – teo@piasco.net

Caccia alla Refurtiva

La divertentissima commedia curata dalla compagnia “Oltre il Sipario” che ha sempre fatto registrare il tutto esaurito a Saluzzo per far fronte alle numerossisime richieste torna con ben tre appuntamenti nel mese di marzo.

  • Sabato 8 Marzo Teatro “S.Pellico” a Bagnolo P.te
  • Sabato 15 Marzo Sala Polivalente “Dott.Serra” a Piasco
  • Sabato 29 Marzo Teatro Civico a Busca

inizio spettacoli ore 21.00

Trama:

Lo scalcinato albergo di campagna “Torrente Dorato” nasconde un segreto. Al suo interno si cela un grande tesoro: il bottino di una rapina in banca che è stato abbandonato nell’ albergo dall’ autore del furto. Nessuno sa dove abbia nascosto la refurtiva tranne il suo complice Angelo Macchia che si trova ancora in prigione a scontare la sua pena.

Michela e Luca, due ladri assai poco professionisti, decidono di impossessarsi del malloppo facendo evadere il ladro dalla prigione per farsi condurre alla refurtiva ma al Torrente Dorato si fa subito largo la notizia dell’evasione dal carcere di un pericoloso criminale.

Scatta così una caccia all’evaso capitanata dalla Signora della Torre, ispettrice di polizia in vacanza nell’albergo assieme alla sorella Enrichetta. Gli altri assurdi personaggi condiscono la vicenda con altrettanto improbabili situazioni: il signor Aldo, troppo occupato a preoccuparsi di far bella figura per accorgersi dei ladri che stanno frugando dappertutto, sua sorella Carla, la cameriera dell’albergo, che si rifiuta di svolgere mansioni che non rientrino nel suo contratto di lavoro e Luisa, la madre dei due, con un debole per gli uomini e accecata d’amore per Angelo.

L’ultimo giro di vite lo darà l’arrivo all’albergo di Jessica assieme al fratello Nando che, istruiti sapientemente sull’esatto luogo della refurtiva, proveranno a recuperarlo ignari di quanto stia accadendo all’interno dell’albergo.

Ma questo è solo l’inizio! Tra edere rampicanti, maiali escapisti, scambi di persona, raggiri e imbrogli, “Caccia alla Refurtiva” propone due ore di sano divertimento e grandi risate per tutta la famiglia!

Per informazioni:

349.4503851 – oltreilsipario@teatrodelmarchesato.it

Vi aspettiamo a Teatro!

Lo Staff del TDM

Trackback from your site.