La Condizione

 

Studio sulla drammaturgia di Friedrich Dürrenmatt

In scena Venerdì 14 Settembre 2012 – ore 20.45

a Saluzzo (CN) – Nel cortile interno della Castiglia

Per info e prenotazioni: marchesato151@gmail.com o 333.7511690

 

Lo spettacolo è il risultato finale della collaborazione finalizzata all’integrazione artistica tra due realtà teatrali quali il TEATRO DEL MARCHESATO ed il TEATRO 151, attivo sul territorio piacentino. La proposta, nata dalla necessità di sviluppare un percorso alternativo di approccio alla recitazione, affrontando in modo professionale il testo, conclude il suo primo anno di lavoro con un testo grottesco e divertente, che farà riflettere e sorridere il pubblico, costantemente chiamato in causa come parte collettiva del dramma. Una vicenda che si consuma in una desolata realtà dimenticata da tutti,  in un futuro prossimo divorato dalla povertà economica e culturale. La città si prepara a celebrare il ritorno di una “figlia” illustre, La Signora Clara, ora eccentrica milionaria, disposta a risanare i debiti e le sorti dello sfortunato Paese natio ad una inaspettata condizione.

 

con: Leonora Arnolfo, Franco Bellino, Luigi Cagioni, Valentina Calice, Giovanni Ciraso, Alberto Decostanzi, Valerio Dell’Anna, Anna Eandi, Ilaria Ferrero, Paola Isoardi, Daniela Levrone, Paolo Marchetto, Lionello Nardo, Alessandro Oreglia, Ilaria Papa, Lucetta Paschetta, Tiziana Rimondotto, Ugo Rizzato, Laura Sassone, Salvatore Tafuri

Traduzione, libero adattamento e regia: Christian La Rosa e Leonardo Lidi

Supervisione artistica Valter Scarafia

 

Articoli sullo spettacolo:

Targato CN