ott
28

Ai saluzzesi Pirandello piace molto

Author // Ale
Posted in // Uncategorized

Partita col botto la stagione del Teatro del Marchesato: tutto esaurito anche per le ultime repliche de L’uomo, la bestia e la virtù e a molti toccherà inseguire la compagnia nella tourneé che farà a Torino, a Busca e in altri teatri della provincia.

Da anni il T.d.M. propone con successo le commedie di Pirandello e il pubblico ha sempre apprezzato con calore.
L’uomo, la bestia e la virtù è una commedia divertente che la regia accorta di Mauro Bocci ha condotto con cura dei particolari, esaltando la comicità senza sbavature, sostenendo un ritmo vivace. Nessun personaggio è stato considerato marginale e tutti gli interpreti sono apparsi credibili, veri. Ottima la prova di tutti: da Mauro Bocci inesauribile a Giorgio Giraudo al suo debutto a soli 11 anni, a Michele Mentini irriconoscibie nei due ruoli del dottore e del marinaio.

La scenografia allestita con cura maniacale da Piero Castello e la scelta felice di accennare nei dialoghi e nei gesti alla cadenza napoletana ha coinvolto il pubblico nella calda atmosfera di una cittadina di mare del sud Italia di inzio secolo scorso, con suoi riti e i suoi pregiudizi. E’ sembrato di respirare profumo di caffè e di aria salmastra, di sentire il cicaleggio dei compaesani e i loro commenti salaci. Si sono godute un paio d’ore di soave divertimento.
Il pubblico, sempre partecipe, grato ha tributato alla fine molti calorosi applausi. Meritati davvero.

Lo staff del TDM

Trackback from your site.